domenica 9 settembre 2012

Che cosa è lo stile shabby?


Ma... che cosa è lo stile shabby?

Ho dato per scontato che i visitatori del mio blog sapessero che cosa significa shabby, ma dopo che una persona mi ha detto “ho dovuto navigare un po' su internet prima di capire che cosa significa SHABBY...” ho pensato che fosse carino scrivere almeno un post e magari in seguito dedicare una pagina all'argomento.

Shabby chic, letteralmente significa "trasandato-chic". E' lo stile romantico consumato dal tempo creato dalla designer americana Rachel Ashwell. Ma questa tecnica decorativa, ha origini ben più lontane nel tempo, infatti nasce in Francia con il nome di decapè all'epoca di Luigi XV.

Lo shabby chic è lo stile del recupero e del riuso. E' una forma di interior design in cui il mobilio e l’arredamento sono scelti per il loro aspetto “vissuto” ed usurato.
  • Recuperare e riutilizzare vecchi mobili su cui il tempo ha lasciato la sua patina, ridonargli una nuova vita restaurandoli dipingendoli con colori chiari , mettendo in evidenza le screpolature, le ammaccature...oppure trasformare mobili più nuovi donandogli un aspetto vissuto...

  • Mescolare con gusto il vecchio e il nuovo: tessuti (in particolare lino e cotone) e colori, oggetti vintage ,dimenticati tesori di famiglia e oggetti recuperati nei mercatini

  • Creare interni rilassati, dall'aria accogliente ed elegantemente vissuti, dove il bianco -in tutte le sue sfumature - è il colore dominate, e unito ad altri colori pastello come l'azzurro, il rosa e beige sbiadito, dona allo spazio un'atmosfera particolare

  • Apparecchiare la tavola da pranzo con piatti, bicchieri e posate d’epoca, ma strettamente scompagnati
Tutto questo, e non solo, è stile SHABBY!


Per saperne di più consultate il sito ufficiale di Rachel Ashwell http://www.shabbychic.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

ShareThis