venerdì 28 dicembre 2012

Come un dipinto...


Un particolare di una fotografia trasformato in una sorta di dipinto.
Come? Innanzi tutto ho utilizzato una fotografia digitale, l'ho ingrandita il più possibile e, con l'aiuto di un programma per modificare le immagini, ho ritagliato il particolare dell'immagine e ho sfumato lo sfondo eliminando così particolari inutili.
Ho dipinto una tavoletta in mdf con il colore Elephant's Breath di Farrow & Ball e poi con del colore acrilico nero in modo da dare un effetto lavagna...

Dopo aver incollato la fotografia con colla vinilica sciolta nell'acqua ho provveduto a proteggerla con due mani di vernice all'acqua satinata. Soltanto la fotografia è stata ricoperta di vernice, l'altra parte l'ho carteggiata in modo che il colore beige emergesse dal nero. Tutto il quadretto esclusa la foto è stato ricoperto di un generoso strato di cera incolore e poi lucidato con un panno di lana.
Mi piaceva che l'immagine sembrasse appesa alla lavagna, così ho bordato il tutto con del cotone da uncinetto beige e l'ho fermato con uno spillo....

Dimenticavo, la fotografia non era particolarmente nitida, questo ha agevolato l'”effetto dipinto”. Alcune volte eliminiamo delle foto perchè sembrano non chiare, risultano sfuocate ecc..; anche in questo caso, come per mobili e altri oggetti, prima di buttare o fermarsi davanti all'apparenza credo sia interessante guardare il tutto da un'altra angolazione....vi assicuro che si scoprono cose fantastiche e il mondo ci appare diverso...

Il quadretto è stato apprezzato moltissimo......

Eccolo:
 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

ShareThis